FAQ

Domande Frequenti Polizza RC Colpa Grave Sanità

Domande sui Sinistri

 

Quanto tempo ho per denunciare un sinistro?

In caso di Sinistro, l’Assicurato deve dare avviso scritto al Broker, anche a mezzo fax, entro 30 (trenta) giorni da quando è venuto a conoscenza di una Richiesta di Risarcimento e/o di Fatti e/o Circostanze, utilizzando l’apposita modulistica (per scaricare il modulo clicca qui, per scaricare l'informativa privacy clicca qui). Infatti, la tempestività nella denuncia è fondamentale per consentire all’Assicuratore di poter agire a tutela dell’Assicurato.

 

 

Cosa devo fare per denunciare un sinistro in corso di contratto?

Le denunce di sinistro devono essere inoltrate al Broker al seguente indirizzo pec: sinistri.professioni@pec.aon.it . In caso non si disponga di pec, è possibile inviare un’email a: denunce.rcsanitaria@aon.it ; in alternativa, è possibile inviare un fax al n. 02.45463.254 oppure una raccomandata A/R all’indirizzo: Aon S.p.A. – Claims Division - Professional Services - Via Calindri, 6  – 20143 Milano (MI).

 

 

Cosa NON devo fare in caso di sinistro?

L’Assicurato non deve ammettere (la propria) responsabilità né raggiungere accordi o transazioni senza il preventivo consenso scritto della Compagnia di Assicurazione.

Ove pervenga all’Assicurato un atto giudiziario o assimilato (in via indicativa e non esaustiva: atto di citazione, invito a dedurre, ricorso per accertamento tecnico preventivo, richiesta di mediazione/negoziazione, ecc.), tale atto dovrà essere trasmesso esclusivamente in copia nell’immediatezza e con la massima sollecitudine.

 

 

Domande sugli aspetti operativi della Polizza Responsabilità per Colpa Grave per l’Esercente la professione sanitaria o socio-sanitaria

 

Che tipo di assicurazione è?

La polizza assicura la Responsabilità per Colpa Grave dell’esercente la professione sanitaria presso Strutture Sanitarie o Socio-Sanitarie Pubbliche e/o Private e tiene indenne l’Assicurato per ogni somma che sia tenuto a versare a seguito di sentenza definitiva pronunciata dalla Corte dei Conti o a seguito di sentenza di condanna definitiva per colpa grave pronunciata dal Giudice nel processo promosso nei confronti dell’assicurato dalla Struttura Sanitaria o Socio-Sanitaria Privata.

 

 

La Polizza di Responsabilità per Colpa Grave copre anche la responsabilità amministrativa?

La responsabilità amministrativa è compresa esclusivamente per chi svolge l’attività professionale nel rispetto dell’osservanza di obblighi di lavoro o di servizio con la Pubblica Amministrazione, soggetti alla giurisdizione della Corte dei Conti.

 

 

Quando posso aderire alla Polizza di Responsabilità per Colpa Grave?

E’ possibile sottoscrivere la Polizza in qualsiasi momento dell’anno. Il primo periodo di assicurazione ha inizio dalle ore 24 del giorno indicato nella Scheda di Copertura se il premio è stato pagato contestualmente, altrimenti ha inizio dalle ore 24 del giorno del pagamento.

 

 

Quando scade la Polizza di Responsabilità per Colpa Grave?

Per le adesioni con decorrenza dal 01 al 15, la scadenza sarà il 15 dello stesso mese dell’anno successivo. Per le adesioni con decorrenza dal 16 all’ultimo giorno del mese, la scadenza sarà l’ultimo giorno del mese dell’anno successivo. Esempio: se si aderisce il 13 Aprile 2021 la Polizza scadrà il 15 Aprile 2022; se si aderisce il 20 Aprile 2021 la Polizza scadrà il 30 aprile 2022.

 

 

Come posso aderire alla Polizza di Responsabilità per Colpa Grave?

Cliccando il tasto “FAI UN PREVENTIVO”, all’interno della pagina del prodotto Responsabilità per Colpa Grave per Professionisti Sanitari e compilando il questionario assuntivo con le informazioni richieste. Sarà necessario corrispondere il relativo premio ed inviare il modulo di proposta debitamente firmato.

 

 

Come devo procedere per aderire alla polizza se sono a conoscenza di un sinistro, fatto/ circostanza accaduto in passato?

In fase di compilazione del questionario assuntivo si propone la domanda: “se negli ultimi 5 anni si è venuti a conoscenza di Fatti e/o Circostanze e/o Richieste di Risarcimento (come definiti nelle Condizioni di Polizza) inerenti l'Attività Professionale esercitata nell’ambito di Strutture Sanitarie o Socio-Sanitarie” rispondendo all’apposita domanda. Il preventivo in questo caso non può essere acquistato se non previa autorizzazione da parte dell’assicuratore. Il preventivo avrà uno stato IN GESTIONE AON e verrà inoltrata una mail con allegato il  “modulo Raccolta informazioni sinistri – CIS Aon”, disponibile anche nella sezione “Documenti” , che deve essere accuratamente compilato in ogni sua parte e sottoscritto per ogni singola fattispecie. Il modulo deve essere inviato a mezzo mail all’indirizzo convenzione.medici@aon.it

 

 

Entro quanto tempo devo inviare il modulo di proposta firmato?
Entro 30 giorni dalla data dell’acquisto del preventivo.

 

 

Che cosa succede se vario la mia attività durante il periodo di assicurazione?

Qualora nel corso del periodo di assicurazione si verifichi una diminuzione o un aggravamento del rischio, ha l’obbligo di darne avviso in occasione del primo rinnovo successivo alla variazione. L’assicurazione è automaticamente operante per il rischio, diminuito o aggravato, senza alcuna modifica. In corso d’anno non sarà dovuto alcun premio, che verrà invece regolato al successivo rinnovo della polizza.

 

 

È possibile variare il massimale e/o la retroattività in corso di contratto?

No, solo in fase di rinnovo.

 

 

Ho cambiato la struttura sanitaria o socio-sanitaria, mantenendo la medesima attività, devo comunicarlo?

In corso d’anno non sarà necessario darne comunicazione e la polizza sarà automaticamente operante per l’attività svolta nella nuova sede di lavoro, senza alcuna modifica. Si ha l’obbligo di darne avviso in occasione del primo rinnovo successivo alla variazione compilando il questionario assuntivo presente nella piattaforma.

 

 

Cosa succede in caso di cessazione dell’attività?

Se l’attività professionale viene a cessare per qualsiasi causa, compresa la libera scelta, la copertura assicurativa resta operante per i sinistri denunciati agli assicuratori nei 10 (dieci) anni successivi al termine del periodo di assicurazione nel quale è avvenuta la cessazione dell’attività professionale, purché afferenti a comportamenti colposi posti in essere durante il periodo di efficacia dell’assicurazione stessa, senza alcun premio aggiuntivo.

 

 

Cosa si deve fare per disdire la Polizza di Responsabilità per Colpa Grave?

E' necessario inviare una comunicazione 45 giorni prima della scadenza annuale, all’indirizzo mail convenzione.medici@aon.it . Diversamente l’assicurazione si rinnoverà automaticamente per un’ulteriore annualità.

 

 

Quanto tempo ho a disposizione per rinnovare la Polizza di Responsabilità per Colpa Grave dopo la scadenza?

Se si accede al portale con un codice convenzione, il periodo di mora concesso dagli assicuratori è di 60 giorni, in caso contrario il tempo disponibile per rinnovare la polizza è di 30 giorni. La procedura di rinnovo si concluderà pagando il premio assicurativo e restituendo il modulo di proposta firmato, mantenendo così la continuità di copertura.

 

 

Sono coperto anche per le attività professionali svolte in passato in ambito sanitario?

Sono coperte le Attività assicurabili con questo prodotto ed elencate nel modulo di proposta, sia in ambito pubblico che privato purché cessate al momento della prima adesione alla polizza.

 

 

L’attività di intramoenia o intramoenia allargata è coperta?

Sì, è coperta.

 

 

Sono un Anestesista/medico Rianimatore o Medico Specializzato in medicina d’urgenza, posso sottoscrivere la Polizza di Responsabilità per Colpa Grave?

Per i medici in possesso della specializzazione di Anestesia, Rianimazione, Terapia intensiva del dolore, Medicina d’emergenza-urgenza o di specializzazioni analoghe, per la peculiarità della professione esercitata e del rischio ad essa correlato, l’adesione è soggetta a condizioni particolari. A tale fine, è quindi necessario contattare il Numero Verde 800 186 038, che potrà fornire assistenza per una idonea soluzione assicurativa. Nel caso in cui si lavori nel 118 ma non si ha la specializzazione di medicina d’urgenza si può aderire alla polizza Responsabilità per Colpa Grave per l’Esercente la professione sanitaria o socio-sanitaria tramite il portale Oneaffinity.

 

 

Sono un medico in pensione e vorrei assicurare l’attività che ho svolto in passato, posso farlo? Come devo fare?

Sì, è possibile. Nel questionario assuntivo della piattaforma è necessario selezionare l’opzione “Colpa Grave per personale medico-sanitario non più in attività”

 

 

La polizza include un periodo di retroattiva?

La polizza prevede 10 anni di copertura retroattiva automaticamente operante e vi è la possibilità di estendere tale periodo ad un tempo illimitato acquistando l’apposita garanzia.

 

 

La polizza prevede anche la copertura di Tutela Legale?

E’ possibile sottoscrivere un’apposita polizza di Tutela Legale con la compagnia DAS per la sola attività svolta in qualità di dipendente di Strutture Sanitarie Pubbliche selezionando il prodotto Tutela Legale dipendenti SSN.